La ragazza nel bosco di Carmen Weiz (Edizioni Quest)

Direttamente dalle foreste di pini in Svizzera arriva…

È un triste scherzo del destino quello che catapulta Anna, giovane ragazza brasiliana, in una realtà più grande di lei. Spinta dal desiderio di fare del bene, si ritrova schiava della tratta di esseri umani, in mano ad aguzzini senza pietà, pronti a venderla al miglior offerente.

Solo la sua astuzia le permetterà di fuggire, aiutata dall’ufficiale svizzero Thomas Graff, uomo dal cuore di ghiaccio e da un passato che non riesce a lasciarsi alle spalle. Uno scontro tra due diverse culture che farà volare scintille!

Questa è la storia di Anna, ingiustamente vittima come tante altre donne. Tra intrighi, tradimenti, crimini e giochi del destino una giovane donna lotterà per la sua libertà e per l’amore.

Primo volume autoconclusivo delle Swiss Stories, consigliato ad un pubblico adulto.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “La ragazza nel bosco” di Carmen Weiz che ho scaricato gratuitamente dalla piattaforma di Amazon. Ho acquistato questa storia perché è ambientata nella mia bella Svizzera.

Anna è una giovane ragazza brasiliana, partita dal suo paese natale per aiutare il prossimo in una comunità religiosa. Purtroppo, si ritrova schiva della tratta di esseri umani.
I suoi aguzzini sono spietati e solo con l’aiuto dell’ufficiale Thomas Graff riesce a mettersi in salvo.

Una storia piena di colpi di scena, di amore, di passione, ma anche di dolore e di sofferenza. Il libro è scorrevole e piacevole. I protagonisti sono completamente diversi, tuttavia compatibili nell’anima.

Un libro tra il genere romance e il thriller. Molto bello, credo che leggerò anche gli altri romanzi dell’autrice.

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️

GRAZIE a Carmen per avermi omaggiato di questo bel pensiero!

Dettagli prodotto Ebook: gratis

  • ASIN ‏ : ‎ B07C6MFFD9
  • Editore ‏ : ‎ Edizioni Quest; 1° edizione (13 aprile 2018)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni file ‏ : ‎ 10987 KB
  • Da testo a voce ‏ : ‎ Abilitato
  • Miglioramenti tipografici ‏ : ‎ Abilitato
  • Word Wise ‏ : ‎ Non abilitato
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 332 pagine

Dettagli prodotto Cartaceo: 10.80 euro

  • Editore ‏ : ‎ Independently published (30 aprile 2018)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 367 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 1980836345
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-1980836346
  • Peso articolo ‏ : ‎ 520 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 15.24 x 2.34 x 22.86 cm

La street art ai tempi del coronavirus di Xavier Tapies (L’Ippocampo)

C’è stata un’esplosione di street art in risposta alla crisi globale del coronavirus. C’è qualcosa in quest’arte che la rende unica nel documentare i nostri sentimenti contrastanti. Alcuni dei più noti artisti di strada – Pøbel, Gnasher, Ragazzini, Rasmus, Balstrom – hanno tratto ispirazione dalla pandemia e dal lockdown per ideare audaci capolavori. Ma sono emersi anche tanti nuovi talenti, da San Paolo a Teheran fino a Shanghai. Questo volume raccoglie i più significativi messaggi tracciati sui muri in questi strani tempi, che di certo lasceranno il segno. Ancora una volta la street art dimostra la sua pertinenza… e impertinenza.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “La street art ai tempi del coronavirus” di Xavier Tapies che ho acquistato alla mostra di Banksy a Basilea.

Alcuni dei più noti artisti di strada – Pøbel, Gnasher, Ragazzini, Rasmus, Balstrom – hanno tratto ispirazione dalla pandemia e dal lockdown per ideare audaci capolavori. Ma sono emersi anche tanti nuovi talenti.

Il libro è arricchito di bellissime fotografie di Street Art di artisti famosi e non. Ogni immagine ha una breve didascalia con i dettagli dell’opera.

Una bellissima guida artistica che consiglio a tutti!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Dettagli prodotto Cartaceo: 11.40 euro

  • Editore ‏ : ‎ L’Ippocampo; Illustrated edizione (10 settembre 2020)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina rigida ‏ : ‎ 128 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 886722557X
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8867225576
  • Peso articolo ‏ : ‎ 320 g

Luci d’inverno di Nora Roberts (Fanucci Editore)

Nate Burke, ex poliziotto di Baltimora, accetta il posto di capo della polizia di Lunacy – un paesino dell’Alaska che conta 506 abitanti – per fuggire alla crisi causata dal fresco divorzio e dal trauma della morte del suo compagno di lavoro, per la quale si sente in parte responsabile. I primi giorni nella cittadina scorrono tranquilli, a parte qualche piccolo problema di ordine pubblico e una relazione un po’movimentata con l’umorale Meg Galloway, bella e sfacciata. All’improvviso, però, in una grotta nascosta viene ritrovato il corpo del padre di Meg, scomparso sedici anni prima. Ha un’ascia ancora conficcata nel petto, e la notizia dell’omicidio scuote profondamente la piccola comunità, spingendo addirittura l’assassino a uccidere di nuovo. E mentre questa seconda morte viene archiviata come suicidio, Nate non ne è del tutto convinto e comincia così un’indagine sotterranea. Sarà per lui l’occasione di ritrovare se stesso e di scoprire che l’attrazione per Meg è più di una relazione fatta di sesso e notti passionali: questa donna così scontrosa e indipendente nasconde in realtà un segreto che potrebbe svelare l’assassino ma al tempo stesso potrebbe minare per sempre il rapporto con Burke. Un romanzo dalla trama densa, che cattura l’intimità di un piccolo paese e il suo vivere eccentrico, che esalta la poderosa e intrigante scrittura della regina del rosacrime.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “Luci d’inverno” di Nora Roberts. Un romanzo che ho apprezzato particolarmente per la sua semplicità. L’autrice scrive benissimo e la traduzione è piuttosto soddisfacente.

Nate Burke, ex poliziotto di Baltimora, accetta il posto di capo della polizia di Lunacy (un piccolo paese dell’Alaska). I primi giorni nella cittadina scorrono tranquilli, a parte qualche piccolo problema di ordine pubblico e una relazione un po’movimentata con Meg Galloway, bella e sfacciata. All’improvviso, però, in una grotta nascosta viene ritrovato il corpo del padre di Meg, scomparso sedici anni prima.

Una storia ben strutturata, la trama carina e i personaggi sono ben impostati. Quello che ho più amato del libro è l’ambientazione: i paesaggi sono reali e stupendi.

Mi piace lo stile della Roberts in questo romanzo, riesce a rendere la storia avvincente e non banale o scontata. Un romanzo thriller con sfumature di amore e passione. Consiglio!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Ebook: 6.99 euro

  • SIN ‏ : ‎ B00G49RXT2
  • Editore ‏ : ‎ Fanucci Editore (27 febbraio 2014)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni file ‏ : ‎ 761 KB
  • Da testo a voce ‏ : ‎ Abilitato
  • Screen Reader ‏ : ‎ Supportato
  • Miglioramenti tipografici ‏ : ‎ Abilitato
  • Word Wise ‏ : ‎ Non abilitato
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 431 pagine

Il segreto di Emily di Tea Orsi (DeAgostini)

È arrivata in classe una nuova compagna! Ma Emily è taciturna e sembra nascondere qualcosa. Quale sarà il suo segreto?

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “Il segreto di Emily” di Tea Orsi. Una storia carina per i bambini alle prime armi con la lettura.

Emily è una bambina silenziosa e timida che si ritrova a frequentare una nuova scuola. Ma Emily ha un segreto da nascondere.

La trama è semplice e di facile comprensione. L’unica pecca sono le illustrazioni che non sono piaciute a mia figlia.


STELLE ⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Ebook: 1.99 euro

  • ASIN ‏ : ‎ B07CGP3B84
  • Editore ‏ : ‎ De Agostini (29 maggio 2018)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni file ‏ : ‎ 14230 KB
  • Da testo a voce ‏ : ‎ Abilitato
  • Screen Reader ‏ : ‎ Supportato
  • Miglioramenti tipografici ‏ : ‎ Abilitato
  • Word Wise ‏ : ‎ Non abilitato
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 30 pagine

Harry Potter e la pietra filosofale (Vol. 1) di J. K. Rowling (Salani)

Harry Potter è un predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilmente tagliati dai perfidi zii. Ma solo in occasione del suo undicesimo compleanno gli si rivelano la sua natura e il suo destino, e il mondo misterioso cui di diritto appartiene. Un mondo dove regna la magia; un universo popolato da gufi portalettere, scope volanti, caramelle al gusto di cavolini di Bruxelles, ritratti che scappano… Età di lettura: da 10 anni.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “Harry Potter e la pietra filosofale” (Vol. 1) di J. K. Rowling. Ho ricevuto questo romanzo all’età di dodici anni, l’ho letto velocemente, ma non mi era piaciuto ed è finito nella libreria dimenticato.

Quest’estate ho deciso di proporlo a mia figlia che l’ha amato tantissimo. Ella ha voluto subito il secondo volume.

Harry Potter è un mago predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilmente tagliati dai perfidi zii. Ma solo al suo undicesimo compleanno gli rivelano la sua vera natura e il suo destino!

Un romanzo leggero, scorrevole, unico e intrigante. Un bestseller che non può mancare in libreria (almeno quella di mia figlia perché io continuo a non amarlo).

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Cartaceo: 9.50 euro

  • Editore ‏ : ‎ Salani (25 gennaio 2018)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 300 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8893814501
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8893814508
  • Peso articolo ‏ : ‎ 300 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 20.8 x 3.6 x 13.8 cm

Oggetti di reato di Patricia Cornwell(Mondadori) – 2°Kay Scarpetta

Qualcuno perseguita Beryl Madison. Qualcuno che la spia e la minaccia con telefonate oscene. La donna, terrorizzata e stanca di scappare, finisce una sera con l’aprire la porta a colui che poi sarà il suo assassino. Gli indizi che emergono sotto il microscopio della dottoressa Kay Scarpetta, capo dell’ufficio di medicina legale, si trasformano poco a poco in un incubo che minaccia la sua vita stessa.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro: “Oggetti di reato” di Patricia Cornwell . Una storia intrigante e bellissima. Ho letto tutti i libri di questa scrittrice e aspetto le sue nuove uscite con ansia.

Qualcuno perseguita Beryl Madison. Qualcuno la spia e la minaccia con telefonate oscene. La donna finisce una sera con aprire la porta a colui che poi sarà il suo assassino.

Il secondo libro di Kay Scarpetta è davvero bellissimo!  La scrittura e la trama sono semplici, i personaggi sembrano reali. Un’ottima lettura! 

Trovo che i primi dieci romanzi di Kay Scarpetta sono straordinari. Leggendo questa serie riesco a percepire il cambiamento e l’evoluzione della scrittrice.

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Patricia Cornwell 

(Immagine presa QUI )Patricia Cornwell ha venduto oltre cento milioni di copie dei suoi libri, tradotti in trentasei lingue e pubblicati in più di centoventi paesi. Il suo primo romanzo Postmortem, scritto quando l’autrice era analista informatico presso l’Istituto di medina legale di Richmond, è l’unico ad aver vinto nello stesso anno cinque premi prestigiosi ed è il primo thriller ad ambientazione medico-legale.
Insolito e crudele è stato insignito del Gold Dagger Award nel 1993.


Patricia Cornwell è tra i fondatori del Virginia Istitute of Forensic Science and Medicine e della National Forensic Academy, e membro del Comitato consultivo del Forensic Sciences Traninig Program presso l’OCME di New York, nonché del McLean Hospital’s National Council, dove è sostenitrice delle ricerca psichiatrica.
L’autrice attualmente vive a Boston.
Sito ufficiale: http://www.patriciacornwell.com/