Michele Cianciulli di Mario Garofalo (Il Terebinto Editore)

Sottotitolo: Filosofo, politico, partigiano e massone

Autore: Mario Garofalo

Collana: Biografie e personaggi, n. 5

Pagine: 128

Formato: 14×21 cm

Anno: 2021

Prezzo di copertina: 15,00

Il libro ripercorre, con scrupolosità documentaristica e senza indulgenze agiografiche, settarie o municipalistiche, le vicende biografiche, politiche e culturali del montellese Michele Cianciulli. Personaggio infrequentato dalla storiografia irpina e misconosciuto persino nella memoria locale, partecipò da protagonista non secondario alle battaglie ideologiche della sinistra e al dibattito filosofico, che animò l’ambiente culturale della Roma della prima metà del Novecento. Scrisse saggi importanti sul neoidealismo, di letteratura e di storia meridionale. Educato alla scuola di Ferdinando Cianciulli, dopo una breve milizia nel PSI di Montella, visse nella capitale le alterne e contraddittorie vicende dell’Unione Socialista Romana e il definitivo passaggio nelle fila del giovane partito comunista togliattiano. Attraversò con “cauta dissimulazione” il ventennio fascista e, dopo l’8 settembre ’43, militò con coraggio da partigiano combattente nel movimento clandestino della resistenza fino alla liberazione di Roma. Disincantato e disilluso dai miti e dalla politica dei partiti della sinistra, mosso da forte e suggestiva attrazione, abbracciò infine gli ideali umanitari e sociali della Massoneria del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani, di cui fu bibliotecario ed altissimo dignitario con il 33° grado massonico. Ebbe strettissimi legami con il grande musicista Nino Rota e amicizia con il regista Federico Fellini, con i quali visse attivamente il mondo artistico e cinematografico della Roma degli anni ’50-’60. Autore di gesti di magnanima filantropia verso il paese natio, si spense a Roma nel 1965.

Mario Garofalo, nativo di Montella (AV), è studioso di letteratura e storia dell’Irpinia. Tra i fondatori della Società Storica Irpina, è stato redattore della “Rassegna Storica Irpina”; collaboratore del Centro di Ricerca di Studi Meridionalistici “Guido Dorso” di Avellino. È stato collaboratore della grande Storia Illustrata di Avellino e dell’Irpinia, edita da Sellino-Barra. È autore di diverse voci del Dizionario Biografico degli Irpini, diretto da F. Barra.

Per il Terebinto Edizioni ha già pubblicato: Anarchici d’Irpinia (2013), Storia della letteratura Irpina. Dalle origini al sec. XIX (2015), Storia sociale di Montella. Il Seicento (2018); Francesco Scandone. Biografia intellettuale e storico-critica (2020).

https://www.ilterebintoedizioni.it/catalogo/product/storia-del-mezzogiorno/michele-cianciulli/P99584276

Francesco Scandone – Biografia intellettuale e storico-critica di Mario Garofalo (Terebinto Edizioni)

Descrizione

Sottotitolo: Biografia intellettuale e storico-critica

Autore: Mario Garofalo

Collana: Biografie e personaggi, n. 3

Pagine: 128

Formato: 14×21 cm

Anno: 2020

Prezzo di copertina: 12,00

Approdo storiografico di una decennale frequentazione con l’opera scandoniana, questo lavoro ambisce a fornire di Francesco Scandone un ritratto storico, scevro di suggestioni agiografiche o semplicemente commemorative, costruito attraverso una rivisitazione rigorosamente critica della biografia intellettuale del personaggio, della sua formazione culturale, degli esiti straordinari della sua ricerca storica e letteraria. Attraverso un’analisi puntuale delle scelte tematiche e metodologiche dell’Autore, se ne valuta la eccezionale produzione storiografica da cui emerge, compiuta e nitida, l’immagine di una personalità complessa, ma integra e coerente, che ha avuto il merito di lasciarci un’eredità storico-documentaria imprescindibile per lo storico dell’Irpinia di oggi e di domani.

Mario Garofalo, nativo di Montella (AV), è studioso di letteratura e storia dell’Irpinia. Tra i fondatori della Società Storica Irpina, è stato redattore della “Rassegna Storica Irpina”; collaboratore del Centro di Ricerca di Studi Meridionalistici “Guido Dorso” di Avellino. È stato collaboratore della grande Storia Illustrata di Avellino e dell’Irpinia, edita da Sellino-Barra. È autore di diverse voci del Dizionario Biografico degli Irpini, diretto da F. Barra. Per il Terebinto Edizioni ha già pubblicato: Anarchici d’Irpinia (2013), Storia della letteratura Irpina. Dalle origini al sec. XIX (2015), Storia sociale di Montella. Il Seicento (2018). Attualmente sta lavorando ad una monografia del filosofo e politico Michele Cianciulli da Montella.

FRANCESCO SCANDONE | Il Terebinto Edizioni