Porcellana di Maria Enea (0111edizioni)

Finalista al Premio “1 Giallo x 1.000” III edizione
All’inizio del Settecento, la porcellana cinese è ambita da nobili e famiglie regnanti; ma la sua formula è protetta dal segreto di stato da parte della Cina e vani sono tutti i tentativi per riprodurla. Un alchimista tedesco, Bottger, viene arrestato a Dresda e condotto al palazzo reale dal re di Sassonia, convinto che egli possa scoprirne la formula. Nel suo lavoro viene supportato dall’amico fisico Von Tschirnhaus. Tuttavia la ricerca rimane infruttuosa finché per caso i due non s’imbattono nella vicenda di una misteriosa donna alchimista, Osmolinda, originaria delle Fiandre , morta più di un secolo prima . Osmolinda, bella, colta, intelligente, amante del sapere, innamorata dell’Arte Regia, a suo agio nell’Officina alchemica, sarà la protagonista di una intensa e dolorosa storia d’amore…

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del libro “Porcellana” di Maria Enea. Un romanzo meraviglioso che non deluderà il lettore. La trama storica è affascinante e ricca di colpi di scena.

Nel 1700 un famoso alchimista di nome Bottger viene incarcerato dal Principe di Sassonia; per ottenere la libertà, egli dovrà riuscire a fabbricare la porcellana. Con aiuto del suo fidato amico Von Tschirnhaus, Bottger cercherà in tutti i modi di scoprire la formula “magica” per ricreare questa particolare ceramica. Tuttavia, la ricerca sarà infruttuosa finché i due non si imbatteranno in Osmolinda, vissuta quasi cent’anni prima.

Osmolinda era la figlia di un noto medico e alchimista. Già da bambina studiava assieme al padre l’arte alchemica. All’età di sedici anni conosce Andreas Liberavius e si innamora perdutamente. Purtroppo, l’amore durerà poco e Osmolinda deciderà di concentrarsi solo sul lavoro. Alla fine, la bella ragazza riuscirà a scoprire la vera essenza alchemica.

In questo romanzo, Maria Enea riesce a semplificare un argomento difficile, con parole facili, spiega nozioni basilari dell’alchimia. “Porcellana” è una storia originale che consiglio assolutamente.

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Maria Enea

Maria Enea è nata a Palermo ed è laureata in lettere classiche. Sposata e madre di due figli, insegna italiano e latino in un grande liceo palermitano. Appassionata di letteratura, arte, musica e spettacolo, è sostenitrice attiva dei diritti delle donne. Ecologista convinta, amante della natura e ciclista per diletto, è persuasa che ognuno debba fare la propria parte per salvare il mondo. Compone da sempre versi e opere in prosa. Ha pubblicato per Antipodes la silloge poetica “Sale e cioccolato”. E’ nella rosa dei finalisti al concorso 1 Giallo x 1000 indetto da Zerounoundici edizioni con il thriller storico “Porcellana.”


Dettagli prodotto Cartaceo: 15.50 euro

  • Peso articolo : 300 g
  • Copertina flessibile : 230 pagine
  • ISBN-10 : 8893704005
  • ISBN-13 : 978-8893704007
  • Editore : 0111edizioni; 1° edizione (30 giugno 2020)
  • Lingua: : Italiano

Dettagli prodotto Ebook: 2.72 euro

  • Dimensioni file : 938 KB
  • Lunghezza stampa : 285 pagine
  • Word Wise : Non abilitato
  • Editore : 0111 Edizioni (30 giugno 2020)
  • ASIN : B08BWKH1CK
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Lingua: : Italiano