Ancilla delle erbe di Beatrice Masini (Edizioni EL)

“Mi piace l’erba. Quando il vento la accarezza sembra che canti. Ha sempre un buonissimo profumo. È semplice, umile, ma avvolge la terra come una coperta. E se la mordi, sa di verde …”

Ancilla

Storie di bambine favolose che assomigliano a te!

Una volta le streghe esistevano. O meglio, la gente credeva che esistessero. E le trattava malissimo. È quello che accade ad Ancilla, bambina che ha il solo difetto di saper conoscere le proprietà delle erbe e di vivere con la nonna ai margini del bosco. Ma Ancilla ha un sacco di risorse: riuscirà a cavarsela da solo e a fare cose buone per gli altri.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Ancilla delle erbe” di Beatrice Masini, una storia per bambini.

Ancilla è una bambina sveglia, con la nonna impara l’arte dell’erboristeria. Però un giorno la nonna viene portata via, le è stata imputata l’accusa di stregoneria. La bambina deve sopravvivere da sola, con l’aiuto dei frati riesce a dimostrare l’innocenza di sua nonna.

Il libro fa parte di una serie di storie dedicate alle bambine coraggiose del mondo. Io ne ho acquistati alcuni e trovo questi racconti davvero molto carini: sono di facile comprensione, scritti in maniera impeccabile. Ogni storia tratta argomenti importanti: stregoneria, schiavismo, morte ecc. Le illustrazioni sono davvero ben fatte!

Consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Cartaceo: 18 euro

  • Editore : EL; Illustrated edizione (11 settembre 2012)
  • Lingua : Italiano
  • Copertina flessibile : 87 pagine
  • ISBN-10 : 8847729173
  • ISBN-13 : 978-8847729179
  • Peso articolo : 81.6 g
  • Dimensioni : 13 x 0.8 x 20 cm