La Foresta dei Fiori d’Acciaio di Anthony C. (Horti di Giano)

Il destino dell’umanità sulla linea di confine
Due regni vicini fisicamente, ma distanti anni luce: il Regno del Nord in una distopia corrotta ed
egoista, il Regno del Sud utopico che persegue obiettivi quali la condivisione e il sostegno del suo
popolo. Sono in guerra, eppure scopriranno una verità che va al di sopra delle loro convinzioni.
La Foresta dei Fiori d’Acciaio è il titolo del romanzo d’esordio di Anthony C., nuovo arrivato tra le
pubblicazioni della Casa Editrice Horti di Giano. Un fantasy che, attraverso un racconto verosimile
alla realtà di oggi, tratta argomenti spinosi sui quali tutti, prima o poi, siamo chiamati a riflettere.
Disponibile dal 7 Dicembre 2020 sul sito dell’editore (www.hotidigiano.com), in tutti gli store online
e nelle librerie nella sua versione italiana e in inglese dal 17 dicembre prossimo.
«In principio c’era l’oro, dopo l’oro venne l’argento, dopo di questo venne il rame e infine ci fu il ferro». Così inizia questa storia segnata da confini e differenze radicate, sulla linea di demarcazione che separa due Regni distanti per usanze, credenze, principi e moralità. Un’ucronìa che racconta un
futuro alternativo in cui qualcosa sta cambiando. Due Regni divisi da un’immensa foresta di metallo: la Foresta dei Fiori d’Acciaio, circondata da altissime mura e accessibile da otto portali, sorvegliati dai Reggenti. Ma la foresta si sta arrugginendo e una guerra è alle porte. I quattro Reggenti del Sud, durante il loro cammino scopriranno una verità che va al di là dei regni, dei loro ideali, delle sue pagine. Anthony C. ha magistralmente messo in scena la metafora dell’attuale situazione socio-politica i cui temi centrali (clima, economia, guerra, relazioni sociali), toccano quei punti che dovrebbero permettere al genere umano di far innescare la scintilla di una nuova consapevolezza.”
Un testo adatto a lettori di tutte le età ma che, attraverso una narrazione fantastica, li condurrà a
conoscere temi controversi quanto centrali della società di oggi.
Perché se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.

Anthony C.


Anthony C. è nato nell’anno del Grande Fratello in una malfamata periferia di una grande metropoli.
Sin da piccolo ha mostrato la sua brama di sapere che lo hanno portato ad appassionarsi di scienza,
di storia, d’informatica, di cinema e ogni disciplina che potesse accrescere la sua conoscenza, sia
teorica che pratica. Tutto questo però senza mai seguire un percorso lineare, come il passare dalle
montagne scozzesi alle spiagge californiane per poi sostare nel Bel Paese.
È molto intollerante con gli stupidi, non sopporta la palese ipocrisia e detesta il sentimentalismo da
talk show.


Dettagli prodotto Cartaceo: 15 Euro

  • ASIN : B08P49Y7J9
  • Editore : Horti di Giano (29 novembre 2020)
  • Lingua: : Italiano
  • Copertina flessibile : 189 pagine
  • ISBN-13 : 979-1280144096
  • Peso articolo : 345 g
  • Dimensioni : 15.24 x 1.22 x 22.86 cm

Il sospiro del Mistero di Cristiano Venturelli

Un fotografo decide di seguire uno strano essere, con le sembianze di una donna, alla ricerca del tesoro più prezioso che alberga nell’animo umano. Il dramma di un padre disperato che progetta di uccidere il figlio malato pur di porre fine alle sue sofferenza. Un marine, negli ultimi giorni della sua vita, trova qualcuno capace di sciogliere i nodi esistenziali che lo hanno sempre tormentato. Un ragazzino frustrato, disposto a tutto pur di entrare nell’olimpo di un videogioco, apprenderà a proprie spese il valore della lealtà. Un parroco deve raccogliere l’angosciante confessione di un aborto dalle conseguenze tragiche. Un frequentatore di escort ne incontra una tanto speciale quanto letale. Un tossicomane scopre che credersi Dio può avere delle conseguenze atroci. Le sette storie di vita ordinaria e straordinaria che compongono questa antologia, capace di spaziare nei vari generi del fantasy ( dal soprannaturale all’horror, dalla fantascienza al weird ), hanno una peculiarità non facile da trovare nella narrativa di questo genere: le creature fantastiche che li popolano, siano esse alieni, spettri, fantasmi o vampiri, accompagnano i protagonisti, ed anche il lettore, a riflettere sul significato della morte e della vita, sul valore delle emozioni, della lealtà e dell’amore. Troverete nei testi citazioni e aforismi di scrittori come F. Tibolt , G.K. Chesterton, G. G. Marquez o di grandi della musica come John Lennon. Sette racconti attraverso i quali l’autore affronta temi reali dolorosi, difficili e talvolta proibiti, dando vita a pagine di profondo coinvolgimento emotivo che conducono verso un sorprendente finale, di fronte al quale è difficile restare indifferenti.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Il sospiro del Mistero” di Cristiano Venturelli.
Il libro è composto da sei racconti attraverso i quali lo scrittore affronta temi reali accostati alla fantascienza, al fantasy, all’horror e al paranormale.
Mi piace molto il modo di scrivere dell’autore, riesce ad affascinare il lettore dalla prima all’ultima pagina. I racconti sono ben strutturati con un contenuto interessante, quasi realistico, malgrado siano improntati sul fantasy. Ho apprezzato il fatto che Venturelli abbia trattato dei temi importanti della vita come la droga, la prostituzione, l’aborto…
Libro che consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Cristiano Venturelli

È nato a Modena ma ha vissuto molti anni a Carpi. Ha lavorato molti anni per una multinazionale farmaceutica. E’ sempre stato, fin da bambino, un accanito lettore. Oltre a “Betrix” ha al suo attivo due pubblicazioni: “Gocce di speranza” (poesia, 2012) e “Il sospiro del mistero” (2019), antologia di racconti  che spaziano nei vari generi del fantastico.

Dettagli prodotto Ebook: 0.99 euro

  • Dimensioni file : 1740 KB
  • Lunghezza stampa : 82 pagine
  • Word Wise : Non abilitato
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Editore : Youcanprint (10 giugno 2019)
  • Lingua: : Italiano