Metafora : Piccola Odissea Moderna verso Itaca di Daniele Vallet

Dalla Valle d’Aosta ad Itaca passando attraverso i Balcani. Un viaggio nello spazio e nel tempo. Una odissea moderna alla scoperta di popoli luoghi e religioni che, abbandonata la paura, si trasformano in occasioni di crescita interiore e amore per l’Esistenza.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Metafora. Piccola odissea moderna verso Itaca” di Daniele Vallet. Un racconto scorrevole e piacevole che si legge facilmente e in poco tempo.

Daniele parte dalla Valle D’Aosta per arrivare a Itaca in Grecia, attraversando i Balcani. Questo tragitto lo fa insieme alla sua bicicletta Fernanda. Percorre un viaggio lungo e faticoso, tuttavia, ricco di cultura e paesaggi mozzafiato. Nel testo sono riportati riferimenti storici della guerra che ha martoriato le terre dei Balcani (negli anni ’90): una triste realtà che ha duramente toccato queste regioni e i loro popoli. Un terribile flagello che ha lasciato strascichi indelebili nel cuore della gente locale.

Questo libro è ricco di emozioni, in alcune parti è commovente. Un bel racconto lo consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️

Daniele Vallet

Laureato in psicologia, si occupa di discipline olistiche e di stili di vita alternativi, nel frattempo cammina, scia, corre e pedala. Questo, dopo “Fernanda ed io”, è il suo secondo libro. 


Dettagli prodotto Ebook: 7 euro

  • Dimensioni file : 25827 KB
  • ASIN : B089YY8443
  • Word Wise : Non abilitato
  • Lunghezza stampa : 190 pagine
  • Numeri di pagina fonte ISBN : B08BW8KW55
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Lingua: : Italiano

Dettagli prodotto Cartaceo: 13.52 euro

  • Peso articolo : 277 g
  • Copertina flessibile : 188 pagine
  • ISBN-13 : 979-8657179286
  • Dimensioni : 13.34 x 1.22 x 20.32 cm
  • Editore : Independently published (26 giugno 2020)
  • Lingua: : Italiano

NEPAL di Daniele Vallet

Un viaggio tra le montagne più alte del mondo alla scoperta del mondo dei Buddha, ma soprattutto alla riscoperta di sé.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del bellissimo libro “Nepal” di Daniele Vallet. Un racconto semplice, coinvolgente e ricco di spiritualità.

In questo libro, Daniele ci racconta il suo viaggio in Nepal: un luogo fantastico, magico e intrigante. L’autore descrive i paesaggi, le montagne e le città in cui soggiorna. Nelle sue pagine ci trasmette le sue emozioni e le sue sensazioni. Ci fa conoscere una nuova cultura e una realtà completamente diversa della nostra società.

Ho amato particolarmente questo racconto, probabilmente, perché sono un’amante delle montagne. Nel mio tempo libero mi piace camminare sulle creste delle Alpi. Questo libro di Daniele mi ha portato sulle vette del Nepal fino al primo campo base dell’Everest. Ho apprezzato la sua scrittura semplice e schietta, la sua visione, non sempre positiva, di un posto lontano pieno di riconoscenza e spiritualità.

Consiglio!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Daniele Vallet

Laureato in psicologia, si occupa di discipline olistiche e di stili di vita alternativi, nel frattempo cammina, scia, corre e pedala. Questo, dopo “Fernanda ed io”, è il suo secondo libro.