Una lettera mai spedita

Una lettera mai spedita

Una frase scritta

è un’arma potentissima,

forse, è un’autentica sconfitta

però mi sento leggerissima.

Riga dopo riga le emozioni sfuggono

La penna non si ferma,

i vocaboli mi distruggono

Il mio umore non si sofferma.

La lettera concludo

Con noncuranza la piego,

m’illudo

mi rinnego.

La busta mi attende

Le parole volano in latino,

l’anima mia si arrende

la getto nel camino.

Copyright Nadia Arnice

Pubblicato da

Nadia Arnice Autrice

Autrice, blogger, illustratrice e poetessa :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...