Il mio gattino

Giri in agguato per tutta la casa,

dei tuoi peli sono invasa,

sei piccolo e tenero

un batuffolo bianco e nero.

Corri spensierato,

dove vai sempre così affrettato?

Hai momenti di pazzia,

altri di romanticheria.

Da quando sei arrivato,

la mia vita hai cambiato,

mi dai un amore incondizionato

con il tuo musino mi hai stregato.

copyright Nadia Arnice

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...