Un risorgere di Emozioni

Un risorgere di Emozioni

La Pasqua è arrivata

Quest’anno indisturbata

Poche emozioni

Troppe distrazioni.

Un’altra festa difficile d’affrontare

Rare certezze da trovare

Siamo in casa rinchiusi

Con mille pensieri confusi.

Un misto di emozioni

Con tante illusioni

Nella speranza di risorgere

In attesa di tregua lontana da scorgere.

Copyright Nadia Arnice

Black Sakura – A Y di Maria Antonietta Capasso

Autore: Maria Antonietta Capasso 

Genere: Mafia romance, autoconclusivo

Casa editrice: Indipendently Published

Data di uscita: 1 maggio 2021 

Disponibile su Amazon, ebook e cartaceo 

Incluso nell’abbonamento Kindle Unlimited 

Disponibili BOOKISH BOX con gadget contattando @ipsumbooks o l’autrice su tutti i social

Canzone: Free Flow Flava – Densetsu

“Il Sakura è un fiore bellissimo, Haru. Però non dura che pochissimi giorni… la bellezza è fugace ed effimera, così come la vita.”
Questo è il mantra che accompagna la vita di Aaron, giovane membro del Kabuto-kai, il più importante e pericoloso sindacato Yakuza a Los Angeles. Un clan mafioso che vuole scalare a ogni costo. Aaron però è un hafu con sangue nipponico e americano nelle vene, e il suo essere “impuro” non è visto di buon occhio nel sindacato. Ma a lui non interessa. Tutto ciò che desidera è distruggere dalle fondamenta proprio quel clan che è stato una famiglia per lui, ma anche ciò che lo ha privato della sua infanzia in una notte di tanti anni fa sotto i rami dei ciliegi in fiore. Petali che si sono tinti di sangue per tutta la sua vita, ma che ritrovano il loro profumo solo grazie alla ventiquattrenne Eva, avvocato probono dagli occhi azzurri, che si insinua nelle crepe del suo cuore. Come nella tecnica del kintsugi, entrambi si troveranno a dover riparare le rispettive cicatrici, ma in un mondo dominato dalla Yakuza non esiste oro che non si colori di rosso.

Lupo &Lupetto – La fogliolina che non cadeva mai di Nadine Brun-Cosme e Oliver Tallec (Edizioni Clichy)

D’inverno, la fogliolina era sempre lì, tutta sola, in cima all’albero spoglio. E continuava a non cadere.

Lupo&Lupetto – La fogliolina che non cadeva mai

Lassù in alto, proprio in cima all’albero, c’è una fogliolina. Lupetto sogna di toccarla, quella fogliolina, di annusarla, di mangiarla. Eh sì, ma come afferrare una fogliolina che non ha nessuna voglia di cadere? Per fortuna Lupo è pronto a tutto per aiutare il suo piccolo amico. Deciso: ci penserà lui. Ma come fare ad arrampicarsi fino alle stelle? Età di lettura: da 5 anni.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro ” Lupo &Lupetto – La fogliolina che non cadeva mai” di Nadine Brun-Cosme e Oliver Tallec. Un racconto per bambini molto carino, con delle illustrazioni belle e originali.

Lupetto sogna di avere una fogliolina, vuole toccarla, annusarla e mangiarla. Lupo è pronto a tutto per aiutare il piccolo Lupetto.

Una storia dolce, semplice e intensa per bambini piccoli. La consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Cartaceo: 14.25 euro

  • Editore : Edizioni Clichy; Illustrated edizione (17 settembre 2014)
  • Lingua : Italiano
  • Copertina rigida : 32 pagine
  • ISBN-10 : 8867991248
  • ISBN-13 : 978-8867991242
  • Peso articolo : 520 g
  • Dimensioni : 24.2 x 1 x 31 cm

Tutta colpa del tacco 12 di Liz Mac Tea ( Blueberry Edizioni)

Lucy Cennevan è una giovane aspirante cake designer che è riuscita a realizzare il sogno di lavorare per Connor O’Reel uno dei più prestigiosi maestri pasticceri di Londra.

Lavorare con Connor tuttavia non è affatto semplice; lui è estremamente severo, rigoroso e puntiglioso per non parlare del fatto che non dà la minima confidenza ai suoi collaboratori.

Essere una sua dipendente sembrerebbe quindi tutt’altro che un sogno se non fosse per quei suoi occhi verdi così intensi e per quel suo raro sorriso tanto intrigante.

Di lui non si sa praticamente niente se non che abita in un attico nei pressi di Regent’s Park e che le sue storie sentimentali vengono sempre piazzate sulle numerose riviste di gossip del paese.

La vita di Lucy scorre tranquilla fatta di lavoro, passeggiate per Kensington Gardens, qualche chiacchierata con la sorella Peggy e i suoi amati film Disney per i quali ha un’autentica passione fino a quando non le viene proposto di accompagnare Connor in un romantico e sperduto castello della Scozia per preparare la torta nuziale di una nota coppia Hollywoodiana.

Tra litigi, situazioni imbarazzanti, personaggi equivoci e scenari da favola il rapporto tra Lucy e Connor inizia a cambiare.

E se Lucy si trovasse a indossare per caso un paio di elegantissime Louboutin che ricordano tanto le scarpette di cristallo di Cenerentola, potrebbero queste farla cadere tra le braccia del suo principe azzurro come nelle favole che lei tanto ama?

Titolo: Tutta colpa del tacco 12
Autrice: Liz Mac Tea
Genere: Romance contemporaneo
Uscita: 6 aprile 2021
Prezzo: prevendita a 0,99 poi 2,99 euro
Casa Editrice: Blueberry Edizioni

Sta arrivando…. MELE

Ormai è tutto pronto! Il mio libro per bambini sarà pubblicato a breve!

L’inverno è fatto per dormire: lo sanno bene i numerosi animali del bosco che con l’arrivo del primo freddo gelido si ritirano nel calduccio delle proprie tane per andare in letargo. E sanno anche che ci si deve preparare al meglio per questo evento, che dura mesi.

Ma Mele non lo sa. O meglio: anche se i suoi genitori, Mamma e Papà Tasso, gliel’hanno ripetuto più volte, lui proprio non ci sta a dormire per così tanto tempo! Lui non vuole proprio perdersi tutte le cose belle che accadono in inverno, come la candida neve.

Ma come si fa se, nel momento di andare in letargo, è proprio la neve, candida e abbondante, a far perdere al piccolo Tasso la strada di casa? Come farà Mele a ritornare dalla sua numerosa famiglia, che ormai si è addormentata non accorgendosi della sua fuga?

Il Miscuglio

Il Miscuglio

Un miscuglio di emozione

Scoppia nel mio cuore con passione

Vibra come una collisione

Degno di una competizione.

Un miscuglio di devozione

Alla mia mente crea destituzione

Una sorta di imperfezione

Fa di questo la ragione.

Un miscuglio di ostentazione

Rende stupenda questa ossessione

I sentimenti di presunzione

Si contrappongono alla vocazione.

Copyright Nadia Arnice

Una nota nel cuore (Rose e Robert) di Ilaria Mossa

«Penso che ora dovremo salutarci. Se no Cenerentola perde la sua carrozza».

«Già, devo andare», mormorai. Il mio corpo rimase immobile, aspettando qualcosa che però tardava ad arrivare. Robert con la punta delle dita mi accarezzò il volto. Poi la mano scivolò dietro la mia nuca, un brivido mi attraversò la schiena e… mi baciò la guancia. Due labbra morbide, un gesto lento e caldo, così vicino alle mie labbra che sembrava volesse raggiungerle, senza però farlo davvero.

Poi si distanziò, avvertii il suo respiro sulla pelle e un pizzico di delusione nel cuore. Ci salutammo con quel bacio sospeso nell’aria. In macchina toccai la guancia e il calore di Robert era ancora lì, come se non volesse lasciarmi andare.

“Quando si ama col cuore, anche la mente può dimenticare?”
Per Rosemary l’amore è solo un’utopia, un sentimento destinato a finire. Dopo l’ultima delusione, ha deciso di stare alla larga dalle relazioni e di concentrarsi soltanto sulla musica. La musica non tradisce, è rassicurante.
Quando incontra Robert, però, le convinzioni di Rose vacillano. Lui, cresciuto in fretta a causa della morte dei genitori, le insegnerà a vivere e a rischiare per la propria felicità.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Una nota nel cuore (Rose e Robert)” di Ilaria Mossa. Un romanzo dolce, romantico e commovente. Non sono un’amante del genere rosa, anzi lo trovo mieloso, tuttavia ho dovuto ricredermi dopo aver letto Una nota nel cuore.

Rosemary è una ragazza timida ed introversa amante della musica e del pianoforte.
Robert è un uomo cresciuto troppo in fretta dopo la morte dei genitori. Oltre a fare due lavori deve prendersi cura del fratello Alex. Robert si innamora a prima vista della bellissima Rose. Invece, lei è scettica e fatica a immergersi in una relazione seria.

Una storia emozionante, non scontata e ricca di colpi di scena. L’autrice tratta temi delicati e profondi (come la droga e la morte). Ilaria Mossa non si sofferma alla classica storiella d’amore tra adolescenti, ma scava nell’intimità dei personaggi e nei problemi della società. Il finale del tutto inaspettato rende la storia ancora più intrigante. Insomma, non il solito romanzetto che si conclude con la frase: “Vivranno per sempre felici e contenti!”

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Autrice:
Ilaria Mossa è nata a Bari il 20 ottobre 1993. Grazie alla piattaforma Wattpad, nel 2016, si è innamorata della scrittura e ora non può più farne a meno. “Una nota nel cuore” è il suo romanzo d’esordio.


Dettagli prodotto Ebook: 2.99 Euro

  • ASIN : B073ZMKY23Lingua : Italiano
  • Dimensioni file : 6361 KB
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Word Wise : Non abilitato
  • Lunghezza stampa : 284 pagine

Dettagli prodotto Cartaceo: 12.48 euro

  • Editore : Independently published (6 dicembre 2018)
  • Lingua : Italiano
  • Copertina flessibile : 282 pagine
  • ISBN-10 : 1521868980
  • ISBN-13 : 978-1521868980
  • Peso articolo : 417 g
  • Dimensioni : 15.24 x 1.8 x 22.86 cm

Biografia di un Vampiro di Dana Porter

Il mio cuore batte solo per te

E questo non lo posso cambiare,

Qui o mille miglia lontano,

Io ti amerò per l’eternità.

Può l’amore sopravvivere quando il cuore si ferma? Può l’amore restare intatto in un cuore privo di vita?

Nel lontano 1839 nasceva Cedric Howard, tra le vaste campagne del Midwest degli Stati Uniti. Nacque in una famiglia di inservienti e il suo destino sarebbe stato quello di seguirne le orme, se non fosse che il destino spesso segue percorsi alternativi, sconosciuti e incomprensibili. Così, Cedric, invece di rimanere analfabeta e ignorante come i propri genitori, imparò a leggere e scrivere, aiutato da lei: Margaret Lewis.

Cedric e Margaret trascorrevano molto tempo insieme e questo li portò a provare dei sentimenti l’uno per l’altra, sentimenti forti, di amore puro. Amore che, tuttavia, non era loro permesso provare, data l’appartenenza a due ranghi sociali opposti, ma non solo…

Cedric Howard si sentiva fortunato, nonostante tutto, aveva la possibilità di trascorrere tutto il tempo che desiderava insieme alla propria amata, fino al giorno in cui ella gli chiese di allontanarsi. Questo per Cedric significò lasciare tutto ciò che amava e conosceva per procedere verso un ignoto e burrascoso avvenire. Conosceva il mondo soltanto attraverso i libri che leggeva, ma dovette farsi coraggio e intraprendere quel viaggio, un cammino che lo avrebbe condotto su strade tortuose e oscure. Strade senza ritorno, strade che lo avrebbero portato a perdere tutto, ma anche a ritrovare qualcosa.

Oggi, Cedric Howard – il vampiro Cedric Howard – ci racconta la sua storia, per mano dell’editore cui ha affidato la stesura dell’autobiografia che state per leggere: Edward Parker.

Estratto in copertina:

“Come avrei potuto, da quel momento in poi, guardare quel cielo del colore dei suoi occhi e quel sole che mi ricordava la chioma dorata che ornava il suo capo? Come avrei potuto guardare ancora verso la vita, dal momento che mi sentivo già morto?”

Incipit:

Il mio cuore batte solo per te

E questo non lo posso cambiare,

Qui o mille miglia lontano,

Io ti amerò per l’eternità.

Estratti:

“La scorsi in lontananza, riconobbi il rumore dei suoi passi leggeri, lo riconoscerei anche oggi, tra mille. Indossava una vestaglia color smeraldo sopra la sua candida veste da notte. I biondi capelli le scendevano sulle spalle avvolte dalla svolazzante seta verdognola in boccoli perfettamente definiti. Si avvicinava con passo deciso ma lento e io fremevo dall’impazienza di rivederla da vicino, di stringerla tra le braccia, di assaporare di nuovo le sue labbra color ciliegia. Cominciai ad avvertire il suo profumo… sapeva di fiori, sapeva di lei, sapeva di puro amore.” (Capitolo 1)

“Sussulta appena soltanto nel momento in cui conficco i canini nella sua pelle morbida, ma poi si rilassa e si affida al mio giudizio. Basterebbe così poco… Basterebbe un battito di ciglia o un movimento improvviso a indurmi a portargli via la vita. Mi basterebbe prendere un sorso in più del suo dolce sangue. Mi basterebbe stringere solo un poco il suo collo fragile tra le mani. Mi basterebbe decidere di volerlo fare e per lui sarebbe finita ancor prima di potersi rendere conto, non avrebbe scampo.” (Capitolo 3)

Scheda libro:

· Titolo: Biografia di un Vampiro – L’amore

· Autrice: Dana Porter

· Genere: urban fantasy/paranormal romance

· Casa editrice: Self publishing (Amazon KDP e Rakuten Kobo)

· Collana: A vampire’s life

· Volume: primo di una trilogia

· Pagine: 235

· Data pubblicazione: 30 marzo 2021

· Format:

o ebook (€3,99 – disponibile con Kindle Unlimited e Kobo)

o cartaceo (€15,00 circa) Link Goodreads: Biografia di un Vampiro (L’amore, #1) by Dana Porter | Goodreads

Biografia autrice:

Dana Porter, appassionata lettrice sin da bambina, ha sempre trovato conforto nella scrittura. Proviene da una famiglia non semplice, ma quando tutto attorno a sé crollava, lei sapeva che il suo amico più fidato era sempre lì ad aspettarla: il libro. A dieci anni vantava già una libreria zeppa di volumi dai generi più disparati, che leggeva e rileggeva in continuazione; fuggiva dal mondo trovando conforto soltanto tra copertine colorate e pagine piene d’inchiostro. Inchiostro che lei stessa usava per riempire decine e decine di pagine di quaderni, scriveva di sé e scriveva per sé. Poi la vita l’ha portata distante, l’ha portata ad abbandonare per un po’ il mondo della letteratura, che avrebbe ripreso a

frequentare molti anni più tardi, affamata come non lo era mai stata di lettura. Per puro caso, a quasi ventisette anni, si è imbattuta in un libro che le ha fatto tornare la voglia di scrivere, lo fa ancora per se stessa, ma per la prima volta decide di raccontare una storia diversa dalla propria e scopre che le piace, scopre che far vivere dei personaggi, creare i loro caratteri, dare loro voce le dà ancor più soddisfazione che leggere di personaggi creati da altri.

Contatti autrice:

Instagram: https://www.instagram.com/danaporterauthor/

Facebook: https://www.facebook.com/danaporterauthor

E-mail: danaporterauthor@gmail.com